AMAZON FEVER

Dopo l’esperienza in Dam, Luciano e Andrea affrontano alcune fisheries a poche ore da Bangkok.

La prima ad essere visitata è l’ormai famosa AmazonBKK, fishery in cui solo la pesca a mosca e a spinning con ami barbless sono consentite, rinomata soprattutto per le numerose arapaima stoccate, con taglie che per alcuni esemplari superano abbondantemente i 100 kg.

Pur essendo una fishery, la pressione di pesca e il divieto di usare esche vive la rendono un ambiente particolarmente difficile se non affrontato nel modo corretto…

La giornata di pesca è molto dinamica con numerose catture, oltre alle arapaima, anche di prede inusuali come questo monster striped catfish, preda che difficilmente viene catturata a spinning!!!

Il viaggio di pesca di Luciano ed Andrea prosegue… anche per questa giornata di pesca pescareinsiam e le sue guide ringraziano per gli scatti fotografici!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...